Nokia 9 PureView è stato presentato con un video promozionale e presenta le sue 5 fotocamere!


Dopo le voci trapelate nel mese di settembre che davano Nokia intenta a progettare un nuovo smartphone con una penta-fotocamera, arriva la conferma e sembra che siano abbastanza vicini a un lancio ufficiale del dispositivo.


Il sito web mysmartprice.com ha pubblicato quello che sembra un video promozionale ed inoltre Evan Blass, un famoso "rivelatore di informazioni", ha pubblicato un'immagine del nuovo dispositivo sul suo account Twitter .



Nel video il dispositivo si chiama Nokia 9 PureView dove vengono messe in risalto le cinque fotocamere posizionate sul retro dello smartphone.


Secondo il video, la fotocamera cattura cinque immagini contemporaneamente quando si preme il pulsante di scatto, tradotto quindi in più luce catturata rispetto a fotocamere convenzionali e quindi una migliore resa con luce scarsa. Le immagini possono anche essere rimesse a fuoco dopo l'acquisizione, ma non si parla di prestazioni dello zoom.


Il nuovo Nokia sarà presumibilmente dotato di un "PureDisplay" da 5,99" che supporta lo standard HDR10 e dotato di un lettore di impronte digitali in-display, sarà alimentato da un chipset Qualcomm Snapdragon 845 e 6 GB di RAM, con 128 GB di spazio di archiviazione integrato.


Mentre le specifiche generali sono praticamente in linea con gli attuali smartphone di fascia alta, la fotocamera del prossimo Nokia si distinguerà sicuramente dalla massa quando il telefono sarà ufficializzato.


Ciò potrebbe accadere molto presto dato che il Nokia 9 PureView potrebbe essere annunciato al Mobile World Congress di febbraio.

  • Facebook - Black Circle

Facebook

  • Twitter - Black Circle

Twitter

  • Instagram - Black Circle

Instagram

Invia un suggerimento

logo fotografiamo.png

il blog per chi ama la fotografia b

© 2019 by FotografiAmo.net. Proudly created by studioevidence www.fotografiamo.net

Fotografiamo.net non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.