G-CNG5V1EEK1
 

OPPO lancia lo smartphone Reno con teleobiettivo periscopio! Dove lo abbiamo già visto?


OPPO, ora è ufficiale: l'OPPO Reno è stato lanciato a livello globale e sarà disponibile teleobiettivo periscopico, rendendolo il secondo dispositivo attuale con questa tecnologia, dopo il Huawei P30 Pro.

Il modello top-of-the-line è chiamato 'OPPO Reno 10x Zoom' e viene fornito con un display OLED da 6,6 e, grazie a una selfie-cam 16MP pop-up, elimina del tutto il "notch" superando anche il singolo"punch-hole".


Naturalmente, dal punto di vista dell'imaging, la caratteristica fondamentale del dispositivo è il teleobiettivo periscopico.


Nonostante il nome ufficiale del modello includa la decisione 10x, l'obiettivo offre "solo" un ingrandimento ottico 6x. Un fattore 10x viene raggiunto utilizzando metodi computazionali per generare uno zoom ibrido. Sia la fotocamera principale che quella tele vengono fornite con stabilizzazione ottica dell'immagine. Di seguito sono riportate alcune foto di esempio fornite da OPPO:


OPPO afferma che l'obiettivo ultra-wide è dotato di un fattore di zoom pari a 0.6x, un modo insolito per descrivere le cose, la lunghezza focale equivalente è circa 16 mm.

Grazie a un chipset Snapdragon 855, la potenza di elaborazione è sufficiente per consentire la registrazione di video 4K a 60 fotogrammi al secondo. Sono presenti anche 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. Altre caratteristiche interessanti includono l'Audio Focus, che utilizza più microfoni per mantenere sincronizzati video e audio mentre si ingrandisce, un lettore di impronte digitali e altoparlanti stereo.


Sarà disponibile in Europa a giugno per € 800, per la versione standard, mentre per la versione 5G ci vorranno € 100 in più.


0 commenti