• Rodolfo Felici

Domenica si è svolta la quinta Roma Photo Marathon

Aggiornato il: 28 ott 2019


Domenica si è svolta la quinta edizione romana della Italia Photo Marathon. L'evento è nato a Torino, per "promuovere l’utilizzo della fotografia come strumento di valorizzazione dell’ambiente, del territorio e del patrimonio culturale di cui il nostro paese è ricco".

Nonostante le avverse condizioni meteo hanno partecipato moltissime persone, accomunate dalla medesima passione per la fotografia, che si sono riunite in Piazza San Silvestro armate di fotocamera digitale per registrarsi ed ascoltare l'annuncio dei temi fotografici ai quali attenersi per partecipare alla gara.

A quanto pare, nonostante il nome, per partecipare alla Photo Marathon non è necessario correre. Delle terne di temi vengono annunciate durante la giornata in vari checkpoint, che è bisogna raggiungere, ma fra una tappa e l'altra bisogna semplicemente scattare le foto attenendosi al tema.

Attenersi ai temi proposti non è affatto semplice.

Questi i primi tre proposti domenica a Piazza San Silvestro:

Sui miei passi Peccato capitale Colpi di fulmine Una su un milione (per la categoria video)

Attenersi a temi così generici, in un breve lasso di tempo, può rivelarsi una impresa impossibile e un mero esercizio creativo, ma immagino che la cosa vada presa come un gioco e come scusa per passare una domenica insieme a degli amici alla scoperta della propria città. Non è il genere di cose che si deve fare con l'obiettivo di vincere, una volta tanto l'importante è partecipare.

Qui maggiori informazioni sull'evento: https://www.italiaphotomarathon.it/chi-siamo/cosa-e-la-photo-marathon/

#RomaphotoMarathon #concorsi #concorso

  • Facebook - Black Circle

Facebook

  • Twitter - Black Circle

Twitter

  • Instagram - Black Circle

Instagram

Invia un suggerimento

RSS Feed
logo fotografiamo.png

il blog per chi ama la fotografia b

© 2019 by FotografiAmo.net. Proudly created by studioevidence www.fotografiamo.net

Fotografiamo.net non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.