La Z9 segnerà la fine delle reflex in casa Nikon?


Da qualche giorno rimbalzano voci sull'uscita programmata nel 2021 della mirrorless Z9. Il sito nikonrumors è stato come al solito tra i primi ad avere le informazioni e a diffondere fotografie della fotocamera. Nella strategia aziendale di Nikon, che ha già in listino le mirrorless full frame Z5, Z6 II e Z7 II - che vedremo tra qualche giorno -, la Z9 dovrebbe essere una fotocamera ammiraglia in grado di competere ad armi pari con la reflex D6.


Facendo un salto indietro nel tempo possiamo ricordare che la D6 fu annunciata con ampio anticipo proprio per ribadire come per Nikon le reflex avessero ancora una certa supremazia nel settore professionale più estremo e che per le Olimpiadi del 2020 non si potesse secondo loro puntare su delle mirrorless. Alla fine del 2019 furono rivelate le caratteristiche definitive di questa reflex e a inizio 2020, in concomitanza con le prime consegne programmate, il mondo venne stravolto dal Covid 19 e scattarono periodi di lockdown un po' in tutti i paesi del mondo che portarono anche a ritardi nelle consegne.


Torniamo ora al presente. Le Olimpiadi di Tokyo 2020 si terranno, si spera, nel 2021 e dato che questo slittamento era stato confermato anche dal CIO nei primi mesi del 2020 c’è da credere che molte agenzie fotografiche specializzate nel settore sportivo che si stavano preparando per coprire questo evento abbiano messo momentaneamente in stand-by i loro piani di acquisto di nuova attrezzatura. I dati di vendita delle fotocamere hanno subito un prevedibile tracollo nel 2020 e il settore professionale non ne è sicuramente uscito indenne da questo calo generalizzato. Per questo motivo parlare ora dell’arrivo tra qualche mese della Z9 potrebbe portare molte persone a orientarsi su questo modello, o almeno ad aspettare che se ne conoscano le caratteristiche complete, andando a incidere in modo rilevante sulle vendite dell’ottima D6. La scelta in tal senso inoltre sarebbe suffragata da una finalmente adeguata proposta di obiettivi serie Z che, dopo un troppo timido periodo iniziale, hanno iniziato a crescere fornendo un'offerta variegata e di qualità per quasi ogni tipo di utilizzo. Insomma, come era già accaduto per Canon con la R5 e succederà in futuro con la futura R1, le nuove mirrorless potrebbero entrare in concorrenza diretta con le migliori reflex delle due case nipponiche e decretarne la fine prematura.


Non ci rimane che attendere, ma ritengo improbabile e anacronistico che in futuro possa venire presentata una D7, specialmente se la D6 verrà sovrastata nelle vendite dalla Z9 nel 2021 come si potrebbe prevedere in questo momento; inoltre con l'arrivo in futuro di nuove mirrorless con sensore APS-C non è esagerato pensare che non vedremo mai più in futuro la presentazione di una nuova reflex Nikon. #Nikon #Z9 #Reflex #Mirrorless

  • Facebook - Black Circle

Facebook

  • Twitter - Black Circle

Twitter

  • Instagram - Black Circle

Instagram

Invia un suggerimento

logo fotografiamo.png

il blog per chi ama la fotografia b

© 2019 by FotografiAmo.net. Proudly created by studioevidence www.fotografiamo.net

Fotografiamo.net non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.