Panasonic lancia tre obiettivi, il 50mm F1.4, il 70-200 F4 OIS e il 24-105mm F4 Macro OIS full-fram


Panasonic ha lanciato tre obiettivi per Lumix S insieme alle sue fotocamere mirrorless full frame S1 e S1R. I tre nuovi obiettivi sono un F1.4 da 50 mm, l'obiettivo di riferimento di Panasonic, un OIS 70-200 F4 e una versatile macro OIS da 24-105 mm F4, che fungerà da obiettivo kit per entrambe le fotocamere.

La Lumix S Pro 50mm F1.4 presenta 13 elementi, due asferici e tre ED, e un'apertura a 11 lamelle. Panasonic afferma che uno degli elementi asferici è tra i più grandi mai creati, con un diametro di oltre 40 mm. L'obiettivo ha due motori di messa a fuoco , lineare e passo-passo, progettato per funzionare con una lettura del sensore a 480 fps. Panasonic afferma che l'obiettivo è stato progettato per cambiamenti di esposizione uniformi con la minima messa a fuoco per l'acquisizione video.

La stabilizzazione del Lumix S Pro 70-200 F4 OIS funziona in congiunzione con l'IS integrato nel S1 / S1R per fornire fino a 6,5 ​​stop di riduzione dell'oscillazione. Ha 23 elementi, ed utilizza un motore lineare con un controllo AF a 480 fps. Come con il 50mm F1.4, il 70-200 è resistente alle intemperie.

Infine, c'è l'OIS Lumix S 24-105mm F4 Macro, che fungerà da obiettivo kit per S1 e S1R. Anch'esso è stabilizzato. Il 24-105 utilizza un motore lineare, sempre con il controllo AF a 480 fps. La distanza minima di messa a fuoco su questo obiettivo per uso generico è di 0,3 m, con un ingrandimento massimo di 0,5 volte.

#Panasonic #Lumix

  • Facebook - Black Circle

Facebook

  • Twitter - Black Circle

Twitter

  • Instagram - Black Circle

Instagram

Invia un suggerimento

RSS Feed
logo fotografiamo.png

il blog per chi ama la fotografia b

© 2019 by FotografiAmo.net. Proudly created by studioevidence www.fotografiamo.net

Fotografiamo.net non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.