G-CNG5V1EEK1
 

Il rover cinese Zhurong invia le sue prime immagini dalla superficie marziana


Un "selfie" del rover Zhurong e del lander Tianwen-1 ripreso da una telecamera remota.

La China National Space Administration (CNSA) ha rilasciato il suo primo gruppo di immagini catturate dal suo rover Zhurong , inviato sulla superficie marziana come parte della missione Tianwen-1 .


Inclusa nella serie di immagini c'è una vista panoramica del sito di atterraggio e un "selfie" catturato da una telecamera remota.


Lanciato il 23 luglio 2020, il lander Tianwen-1, che trasportava il rover Zhurong, è entrato nell'orbita marziana il 10 febbraio 2021.Ha effettuato un atterraggio "morbido" il 14 maggio 2020 e otto giorni dopo è entrato in funzione il rover Zhurong.


L'obiettivo del rover Zhurong è studiare la topografia e la geologia del sito di atterraggio, che include la raccolta e analisi di campioni della superficie per rilevare gli elementi e i minerali presenti nel suolo.


Oltre a raccogliere campioni utilizzando i suoi strumenti di bordo, il rover sta catturando immagini dettagliate della superficie marziana, che sta inviando sulla Terra per essere analizzate dal CNSA e per utilizzarle.


Una delle prime immagini inviate è stata una foto panoramica a 360 gradi catturata dalla fotocamera del terreno di navigazione sull'albero del rover. L'immagine, mostra il sito di atterraggio del lander Tianwen-1 e il rover Zhurong ancora al suo interno al momento della foto.


Il rover Zhurong ha anche catturato una foto di gruppo di se stesso e del lander Tianwen-1 utilizzando una fotocamera remota. Secondo il comunicato stampa della CNSA , la telecamera remota è stata rilasciata dal fondo del rover Zhurong ed è stata utilizzata per "tenere d'occhio" il movimento del rover.


Le immagini catturate tramite la telecamera remota vengono trasferite in modalità wireless al rover e quindi ritrasmesse sulla Terra.

0 commenti