• Rodolfo Felici

Ritratto di un Pianeta Selvaggio, la mostra fotografica di Simone Sbaraglia al Museo di Zoologia di

Aggiornato il: 29 ott 2019


Presso il Museo Civico di Zoologia di Roma è possibile vedere fino al 24 Febbraio la mostra fotografica "Ritratto di un Pianeta Selvaggio".

Le immagini in mostra sono state scattate da Simone Sbaraglia, Fujifilm Ambassador e X-Photographer, il quale ha dedicato più di tre anni a questo progetto girando il mondo per scovare i luoghi e le specie che ancora resistono e che ancora sono in grado di regalarci quelle emozioni che solo il contatto con la natura incontaminata può donare.

Sbaraglia ha girato il mondo per documentarne le meraviglie naturali, con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica verso la bellezza e la fragilità del mondo naturale.

A metà del percorso è allestita una proiezione di video tecnico didattici.

Sul sito https://www.ritrattodiunpianetaselvaggio.it/ è possibile vedere molte le altre foto realizzate per il progetto, ed alcuni dei video proiettati presso la mostra.

Luogo:

Museo Civico di Zoologia, Via Ulisse Aldovrandi 18

Orari e partecipanti:

Inaugurazione 1° febbraio 2019, ore 18.00 - Apertura al pubblico: dal martedì alla domenica, ore 9.00-19.00 (ultimo ingresso ore 18.00)

Costo e prenotazione:

La visita alla mostra è inclusa nel biglietto di ingresso del museo

Altro:

Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura

Museo Civico di Zoologia

Telefono:

+39 0667109270 – +39 060608

Email:

info@museodizoologia.it

Per ulteriori informazioni sull’autore: www.simonesbaraglia.com

#simonesbaraglia #mostra #Fujifilm

  • Facebook - Black Circle

Facebook

  • Twitter - Black Circle

Twitter

  • Instagram - Black Circle

Instagram

Invia un suggerimento

RSS Feed
logo fotografiamo.png

il blog per chi ama la fotografia b

© 2019 by FotografiAmo.net. Proudly created by studioevidence www.fotografiamo.net

Fotografiamo.net non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.