Il primo film Hollywoodiano interamente girato con la fotocamera mirrorless full frame Sony a7S IIs.


Il trailer uscito pochi giorni fa è il primo lungometraggio di Hollywood filmato interamente girato con una fotocamera mirrorless full-frame: la Sony a7S IIs.


Il film, intitolato "The Possession Of Hannah Grace", è stato prodotto da Glenn S. Gainor, che ha scelto l'a7S II e gli obiettivi anamorfici Vantage Hawk 65 di grande formato.


Per chi non lo sapesse il formato anamorfico è un termine che può essere utilizzato sia per la tecnica cinematografica di cattura di una immagine in formato widescreen su una pellicola da 35 millimetri con un aspect ratio nativo non widescreen, sia a un formato di proiezione cinematografica in cui l'immagine originale richiede una lente anamorfica per ricreare le proporzioni originali.


Il corpo macchina della Sony a7S IIs viene venduto intorno ai € 2.000 , molto meno di qualsiasi materiale utilizzato per produzioni simili. Il basso costo dei corpi macchina ha anche permesso al team di riprese di acquistare sei corpi macchina, divisi in gruppi da 2 con obiettivi 40mm, 40mm, 60mm, 60mm, 95mm e 95mm, piuttosto che dover passare il tempo a scambiare gli obiettivi e non avere problemi di buchi nelle tempistiche dovuti al cambio di attrezzatura.


Il film vede protagonista l'attrice Shay Mitchell, ex "Pretty Little Liars" ma essendo un film dalle immagini un po forti vi rimetto il link qui di seguito al trailer


https://www.youtube.com/watch?v=RHAgri92JP8



  • Facebook - Black Circle

Facebook

  • Twitter - Black Circle

Twitter

  • Instagram - Black Circle

Instagram

Invia un suggerimento

logo fotografiamo.png

il blog per chi ama la fotografia b

© 2019 by FotografiAmo.net. Proudly created by studioevidence www.fotografiamo.net

Fotografiamo.net non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.