G-CNG5V1EEK1
 

Sony rilascia una scheda di memoria CFEx da 128 GB ultra veloce e resistente!


La nuova scheda di memoria di Sony non supporterà solo le alte velocità per la lettura e la scrittura, ma è progettata per resistere ad una "tortura fisica", che a volte accade quando viene utilizzata in ambienti professionali e industriali.


La scheda di memoria Sony CFexpress Type B da 128 GB (codice CEB-G128) si basa su uno standard relativamente nuovo rilasciato dalla Compact Flash Association. Avrà la forma della memoria XQD, ma offrirà fino a 1.700MB/s in lettura e 1480MB/s in velocità di scrittura.


Questo la rende tre volte più veloce di qualunque SD Sony abbia mai rilasciato finora. Ci sono voci secondo cui verranno prodotte anche schede da 256 e 512 GB.


Progettato per essere resistente

La scheda sembrerebbe sia costruita come un carro armato, resistendo a 70 Newton di forza di flessione. Può anche sopravvivere ai raggi X e a temperature estreme, è antistatico e ha una protezione UV.


Chi ha bisogno di queste schede di memoria?

Queste schede sono progettate principalmente per la registrazione di video ad alto bitrate e raw. Sul mercato sono presenti telecamere professionali per il cinema che attualmente utilizzano degli SSD per registrare i loro enormi file, ma queste piccole schede offriranno velocità tre volte superiori con dimensioni di archiviazione paragonabili.


Supporto fotocamere

Come suggerisce la forma, le fotocamere che dispongono di slot per schede XQD potrebbero includere il supporto CFexpress nel loro firmware. Alcuni dei produttori che hanno rilasciato firmware e fotocamere che supportano CFexpress sono Nikon, con i loro modelli Z6 e Z7 e Panasonic S1 e S1R .


Nuovo lettore di schede

Sony rilascerà anche un lettore di schede compatibile con il formato CFexpress che utilizzerà le nuove velocità. Il lettore MRW-G1 sarà retrocompatibile con le schede Sony XQD serie G e M-series.


Prezzi

Non ci sono ancora informazioni sui prezzi disponibili, ma la carta verrà rilasciata nell'estate del 2019.

0 commenti