G-CNG5V1EEK1
 

E mentre tutti calano, Sony cresce del 2%!



Va precisato subito che nel comparto Imaging ogni azienda include diverse divisioni e prodotti, ma nel complesso Sony è l'unica che al momento non è in perdita e anzi guadagna il 2% rispetto all'anno precedente.

Sony ha pubblicato la sua ultima relazione finanziaria annuale, e sono emersi numerosi dettagli interessanti. L'anno fiscale 2018 di Sony, conclusosi il 31 marzo 2019, ha visto un aumento delle vendite di 14,6 miliardi di yen per la divisione Imaging Products and Solutions per un totale di 670,5 miliardi di yen. Ciò equivale a una crescita del 2% anno su anno, tenendo conto delle perdite dovute alla conversione valutaria.


Mentre il due percento potrebbe non sembrare impressionante, la divisione di imaging di Nikon ha riportato un calo del 17,9% mentre Canon ha riportato un calo dell'11,3%.


In un anno in cui sembra che quasi tutte le altre società che producono fotocamere abbiano profitti in calo, pare che Sony sia riuscita a trovare un modo per mantenere i profitti in crescita per tutto il 2018/2019.

0 commenti