G-CNG5V1EEK1
 

E Canon fa qualcosa di importante per i suoi rivenditori diretti australiani, un atto d'aiuto.



Qualche giorno fa, Canon Australia ha annunciato che avrebbe chiuso il suo negozio online, interrompendo sostanzialmente le vendite dirette nel continente. Perché? Vogliono "supportare i partner di vendita al dettaglio locali".


L'annuncio è stato pubblicato il 1 ° settembre ed è una sorta di avviso: il 30 settembre, il negozio online di Canon Australia verrà chiuso "per il prossimo futuro".


"Le sfide senza precedenti che attualmente il mercato australiano deve affrontare hanno portato Canon Australia a riesaminare il modo migliore per aiutare i consumatori ad accedere ai nostri prodotti, servizi e supporto", scrive Canon. "Di conseguenza, stiamo ottimizzando con orgoglio i nostri sforzi nel supportare i rivenditori locali per guidare la concorrenza nel mercato locale e offrirti le migliori offerte di prodotti, promozioni, servizi ed esperienze possibili".


I clienti possono ancora ordinare i prodotti dal negozio online Canon Australia da ora fino al 30 settembre e continueranno a ricevere la spedizione gratuita e la "politica di restituzione di Canon".

Dopodiché, si dovrà ordinarlo da uno dei partner di vendita ufficiali Canon.


Qualche male lingua ha scritto che probabilmente chiudono il reparto vendita online per ridurre i costi, ma questa è solo la conferma di quanto non si conosca il funzionamento di determinati meccanismi. In pratica a Canon converrebbe mantenere aperta la vendita online, ha semplicemente accolto il grido di aiuto del mercato australiano.


Spero che questa politica sia presai considerazione sia da altri marchi che in altre aree del mondo.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti