Fujifilm X-T200, la nuova entry level di casa Fuji


Fujifilm ha presentato la X-T200, l'evoluzione della X-T100, la piccola di casa Fuji che adesso vanta una vasta gamma di miglioramenti, con il sensore Bayer da 24 MP, ma con un cablaggio in rame anziché in alluminio, che fornisce una lettura 3,5 volte più veloce e ha permesso di estendere gli ISO fino a 25600.


La X-T200 è più leggera dell'X-T100, con un peso di 370 g, è stata migliorata la presa con una sporgenza maggiorata, è stato integrato un touchscreen più grande da 3,5"contro i 3" ed eredita il menu più touch-friendly della X-A7.


Fujifilm ha anche dichiarato miglioramenti dell'autofocus, inclusi gli ultimi algoritmi di rilevamento degli occhi, con più pixel di rilevazione di fase con 140k contro i 16k, una migliore copertura PDAF su tutto il sensore, piuttosto che solo il 25% centrale e più punti autofocus selezionabili con 425 contro i 91 ed infine lo scatto a raffica è migliorato a 8 fps rispetto ai 6 fps precedenti.


Un altro gradito miglioramento è la possibilità di girare video 4K a 29,97 e 24p, rispetto ai 4K a 15p della T100.




  • Facebook - Black Circle

Facebook

  • Twitter - Black Circle

Twitter

  • Instagram - Black Circle

Instagram

Invia un suggerimento

RSS Feed
logo fotografiamo.png

il blog per chi ama la fotografia b

© 2019 by FotografiAmo.net. Proudly created by studioevidence www.fotografiamo.net

Fotografiamo.net non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.