Sony sta assumendo ingegneri per rafforzare il proprio predominio nei sensori di immagine!


Il quoditiano online Reuters riporta la notizia che Sony sta pianificando di ampliare del 40% gli ingegneri in Giappone nel settore dello sviluppo dei chip, che comprende anche la produzione di sensori di immagine. La società spera di far crescere la divisione grazie ad una maggiore domanda proveniente da una serie di settori, compresi quelli degli smartphone e automobilistici.

Complessivamente, Sony sta progettando di assumere 320 nuovi ingegneri in Giappone entro il 2019 e lo stesso numero di nuovo l'anno successivo, cioè 70 ingegneri in più rispetto al 2018. Questi numeri riguardano esclusivamente il Giappone e i piani di assunzione si allineano con l'investimento di Sony di circa 4,5 miliardi di Euro nel settore dei sensori di immagine per i prossimi tre anni, che rappresentano la metà delle spese pianificate dal gruppo.

Sony è già leader per i sensori di immagine, controllando più della metà del mercato dei sensori per smartphone, che rappresenta un importante contributo, nonostante la società abbia ridotto le prospettive di profitto annuo per i sensori di immagini questo mese a 130 miliardi di yen, circa 1 miliardo e mezzo di euro, a causa dell'indebolimento della domanda globale di smartphone. Cmq questa cifra rappresenta ancora il 15% del profitto complessivo del gruppo Sony.

#sony

  • Facebook - Black Circle

Facebook

  • Twitter - Black Circle

Twitter

  • Instagram - Black Circle

Instagram

Invia un suggerimento

RSS Feed
logo fotografiamo.png

il blog per chi ama la fotografia b

© 2019 by FotografiAmo.net. Proudly created by studioevidence www.fotografiamo.net

Fotografiamo.net non assume alcuna responsabilità per l'uso che potrebbe essere fatto di qualsiasi informazione o argomento contenuta nel sito, ne può garantirne l'esattezza in ogni minima parte anche se cura e pubblica il materiale con il massimo impegno e buona fede.